Tag

, , , , , , , ,

Fumare fa male, lo sappiamo, fumare sigarette è probabilmente peggio perché non sapevamo che cosa ci aggiungevano, ora forse lo sappiamo (vuoi saperlo anche tu? Clicca qui). Parte la prima class action contro un’industria del tabacco: Britis American Tobacco (non si capisce bene perché solo questa), che produce marchi di sigarette fumati da circa 3,5 milioni di cittadini italiani. Tutti loro potranno aderire all’iniziativa chiedendo un risarcimento singolo di circa 3mila euro, per un totale che sarà pari a circa 10,5 miliardi di euro. Un’iniziativa lanciata dall’associazione dei consumatori Codacons per conto di 3 fumatori schiavi delle sigarette e  presentata al Tribunale di Milano. Alla base della class action ci sarebbero studi condotti in laboratori svizzeri che dimostrerebbero come la dipendenza dal tabacco sarebbe provocata non solo dalla nicotina, ma anche da una serie di additivi artificiali aggiunti ad hoc.

Per info maggiori

Annunci