Tag

, , , , , , , , ,

A un’ora da Buenos Aires sorge la casa dell’artista Tito Ingegnieri,  la casa non è bellissima ma ha una particolarità è composta interamente da bottiglie di birra e spazzatura. 6 milioni di bottiglie sono state accumulate e impilate al posto dei mattoni per ben 19 anni.Pare che Ingenieri abbia raccolto per anni bottiglie vuote per le strade di Buenos Aires proprio per compiere quest’impresa, quindi oltre ad essere un artista moderno è anche un ecologista convinto, tanto che ha ornato la casa con sculture fatte con l’immondizia.

Se volete notizie e altre immagini qui
Annunci