Tag

, , , , , , ,

“Birra e sigari sul ghiaccio per le atlete canadesi che hanno vinto l’oro ai Giochi di Vancouver. Il Comitato olimpico internazionale (Cio) ha aperto un’inchiesta sui festeggiamenti ‘estremi’ della Nazionale canadese di hockey  dopo la vittoria per 2-0 nella finale con gli Stati Uniti. «Bere alcol non è ciò che si vuole vedere in un impianto olimpico», ha commentato Gilbert Felli, direttore esecutivo del Cio.”

Io mi chiedo fra quanto la Formula uno festeggerà le vittorie stappando Magnum di aranciata amara?

Ma il mondo sta diventando così perbenista per cui è vietato divertirsi, dopo e sottolino dopo, aver vinto? Per fortuna c’è ancora il terzo tempo del Rugby e credo che nessuno si sognerà di protestare contro 26 energumeni.

fonte ma anche Adnkronosaltri

Annunci