Tag

, , , , , , , , , ,

Nel bicchiere appare di un rubino con riflessi porpora.

Al naso  soprattutto frutti rossi, ma anche cannella e chiodi di garofano e un sentore finale di legno tostato che richiama in maniera evidente il tabacco.

In bocca notiamo subito una lunga durevolezza gustativa, riaccesa da un nucleo acido calcolato e ben strutturato. Pulito e ben strutturato ben si abbina sia a sigari spigolosi come l’Extravecchio che a sigari estremamente raffinati come l’Antica Riserva a cui dona toni cauti ma caldi giocando sui toni comuni ed esaltando le note tostate di entrambi i prodotti ed aggiungendo alla degustazione gradevoli note di pepe nero.

Annunci