Nel bicchiere appare di un intenso rosso porpora

Al naso soprattutto frutti di bosco e un leggero sentore di vaniglia

In bocca una buona vena acida ed un crescendo di aromi certamente gradevole aiutato da tannini solidi e serici probabilmente resi ancora più eleganti dall’uso del Cabernet Sauvigon.

Vino molto ben equilibrato secondo me non ama particolarmente i sigari che tendono a donargli una nota amara, non molto piacevole, soltanto con il Soldati conserva la sua vena elegante e piacevole.

Annunci